Informazioni sul titolo Iren nel 2020

Andamento del titolo IREN in Borsa

Nel corso del 2020, il FTSE Italia All-Share (il principale indice di Borsa Italiana) ha riportato una riduzione del 5,6%. Il prezzo delle azioni è stato influenzato dal difficile contesto economico.
La prima parte dell’anno è stata infatti caratterizzata da uno scenario energetico sfavorevole, con bassi prezzi delle commodities, poi oggetto di ulteriore peggioramento in seguito all’emergenza Coronavirus, al seguente lockdown e alle aspettative di una ripresa economica lenta, nonostante i piani di rilancio approvati dalle Banche Centrali e dai Governi.
La difficile congiuntura ed il perdurare, anche nel quarto trimestre, dell’emergenza sanitaria e delle conseguenti misure di contrasto, hanno avuto effetto sull’andamento del prezzo delle azioni, che sconta le aspettative negative del mercato quali il sostenimento di extra costi legati all’emergenza, la minor domanda di prodotti e servizi ed il rallentamento degli investimenti in vari settori.
In tale contesto, le quattro multiutility hanno registrato una performance inferiore a quella del principale indice FTSE Italia All Share, in particolare nel quarto trimestre, a causa delle scelte di investimento degli operatori del mercato, che hanno privilegiato altri settori, in particolare quelli legati alle tecnologie digitali.

Andamento titolo Iren nei confronti dei competitors

Il prezzo del titolo IREN al 30 dicembre 2020, ultimo giorno di contrattazioni del periodo, si è attestato a 2,126 euro per azione, in diminuzione del 23,0% rispetto al prezzo di inizio anno, con volumi medi giornalieri scambiati durante il periodo pari a circa 2,12 milioni di pezzi. Il prezzo medio nel corso del 2020 è stato di 2,30 euro per azione.
Si segnala che, prima del diffondersi dell’epidemia, delle misure di lockdown a livello nazionale e della conseguente riduzione dei prezzi delle azioni nei mercati finanziari, il titolo Iren aveva raggiunto il proprio prezzo massimo storico (3,10 euro per azione) il 19 febbraio 2020, portando la capitalizzazione di mercato del Gruppo a superare i 4 miliardi di euro; il minimo di periodo, 1,77 euro per azione, è stato invece rilevato il 18 marzo.
Nei due grafici sotto riportati si evidenzia l’andamento del prezzo e dei volumi scambiati del titolo Iren nel 2020.

Andamento del prezzo

Volumi scambiati (milioni di azioni)

Il coverage del titolo

Nel corso del periodo il Gruppo IREN è stato seguito da nove broker: Banca IMI, Banca Akros, Equita, Exane, Fidentiis, Intermonte, KeplerCheuvreux, Main First e Mediobanca.